È il momento di salire a bordo delle storiche carrozze per un viaggio sull’Orient Express e scoprire un gioiello senza tempo, restaurato e reso scintillante per viaggi da romanzo.

Un viaggio a bordo di un antico treno di lusso come il Venice-Simplon Orient Express (VSOE) è un sogno che diventa realtà per tutti quelli che amano farsi incantare dal ricordo degli antichi fasti, raccontati in romanzi e film, come il celebre Assassinio sull’Orient Express di Agatha Christie.

Una corsa su questo treno è un’opportunità per tornare a vivere l’età d’oro del viaggio, quando i passeggeri partivano con i loro capienti bauli sollevati dalle braccia degli steward in guanti bianchi e si vestivano di tutto punto per cenare a bordo su piatti di vera porcellana.

Oggi come allora, ogni itinerario è un’avventura con le sue peculiarità. In effetti, sul nuovo Orient Express ogni giorno e ogni notte è diversa a seconda della destinazione scelta e di chi sono i nostri compagni d’avventura.

Ecco cosa offre il rinnovato Venice Simplon-Orient-Express di Belmond a tutti quei passeggeri che scelgono il viaggio in treno attraverso l’Europa non solo come mezzo per arrivare a destinazione, ma come una mini vacanza, un’esperienza vera e propria da vivere appieno.

viaggio di nozze orient express

Un treno che viaggia sui binari del tempo

L’Orient Express ha una storia ricca. Creato per la prima volta nel 1883 come un servizio ferroviario internazionale “normale”, negli anni ’30 il treno raggiunse un’ottima reputazione come mezzo di lusso: molti personaggi ricchi e famosi si spostavano a bordo dell’Orient Express per viaggiare comodi, agiati anche grazie all’ottimo cibo servito.

Questo è anche il periodo in cui Agatha Christie pubblicò il suo famoso romanzo poliziesco “Assassinio sull’Orient Express”, aumentando l’interesse su questo mezzo di locomozione destinato a diventare leggenda.

Il servizio ferroviario fu interrotto negli anni ’70, ma oggi rivive, grazie al restaurato Venice-Simplon Orient Express by Belmond.

Il treno ha 17 carrozze in totale, tutte degli anni ’20 e ’30 e completamente restaurate. Oltre a cabine letto relativamente normali, sono presenti 6 “grand suite”, che fondamentalmente possono essere definite camere d’albergo su ruote, ovviamente arredate nello stesso bellissimo stile antico.

A bordo del VSOE è possibile trovare tipi diversi di viaggiatori: coppie, madri con figlie, famiglie con bambini piccoli, gruppi di amici, o anche viaggiatori solitari.

C’è chi sceglie di salire sull’Orient Express perché è appassionato di Agatha Christie e vuole sentire il sapore dell’atmosfera dei suoi romanzi. Oppure chi ama il lusso di un’altra epoca, ed è sicuro di trovarlo qui.

Qualunque sia la motivazione, qui si torna indietro nel tempo per rivivere lo splendore di un periodo dal fascino nostalgico e intramontabile e dal glamour senza limiti.

La traversata può essere vissuta nella più completa libertà: chi cerca un pò di serenità può rilassarsi nel comfort della propria cabina e cenare da solo o con i soli compagni di viaggio.

Altri potrebbero voler cogliere la possibilità di cenare con sconosciuti o chiacchierare nel vagone del bar. Del resto, intavolare una conversazione è facile: di solito basta iniziare con “Cosa ti ha portato a salire su questo treno?”

I percorsi del Venice-Simplon Orient Express

L’Orient Express originale correva nel tratto Parigi e Istanbul, ma sull’Orient-Express si può scegliere tra quasi due dozzine di viaggi diversi.

Ad agosto viene offerto nuovamente il viaggio in treno sull’itinerario originario, da Parigi e Istanbul e viceversa, della durata di cinque notti, che include tre notti in treno più altre due in hotel della stessa catena Belmond.

Da marzo a novembre, invece, i numerosi viaggi includono tratte da Venezia, Verona e Firenze in Italia, per raggiungere città come Londra, Parigi, Vienna, Berlino, Budapest e Praga.

Cosa aspettarsi a bordo del Venice-Simplon Orient Express

Salire a bordo di questo iconico treno vuol dire aspettarsi di viaggiare nell’eleganza più ridondante che ci sia.

Tutti gli ospiti sono informati riguardo il dress code prima del viaggio, quindi nessuna paura di ritrovarsi fuori luogo.

Jeans e scarpe da tennis sono banditi e per la cena è richiesto un abbigliamento formale. Non c’è da meravigliarsi se si vede gente vestita con smoking e abiti da ballo lunghi fino ai piedi e con indosso gioielli antichi.

Sull’Orient Express si torna indietro nel tempo…in tutti i sensi. Qualcuno potrebbe pensare di doversi travestire, ma non è così. Indossare abiti eleganti e mantenere un certo look “formale” fa parte del gioco ed è quello che rende questa esperienza così fuori dal comune.

Viaggiare con il VSOE è davvero come essere all’interno di una capsula del tempo; ogni vettura del treno è stata costruita tra il 1926 e il 1949 e, in occasione di questo rilancio, è stata meticolosamente restaurata, conservandone però l’autenticità.

viaggio sull orient express treno

In ogni carrozza sono apposti dei cartelli che ne descrivono la storia. Possiamo quindi scoprire che la vettura 3544 pare sia stata usata come bordello in tempo di guerra, mentre la 3309 ha dei pannelli intarsiati art déco del celebre designer francese René Prou.

Una chicca: mentre si gode del panorama è possibile scrivere cartoline da inviare agli amici: ognuna di esse verrà spedita dal treno stesso e riceverà uno speciale francobollo Venice Simplon-Orient-Express.

L’esperienza culinaria

A bordo si è coccolati come in un hotel di prima classe. Il cibo è ottimo e più che abbondante.

La maggior parte degli itinerari notturni include il tè pomeridiano (con diversi dolci di accompagnamento), la cena e la colazione o il brunch del giorno successivo nella carrozza ristorante.

All’imbarco si è accolti con un bicchiere di spumante, se si sceglie di viaggiare di notte, verranno serviti, dopo il tè delle cinque, aperitivi con spuntini e una cena di quattro portate.

Un pianista suona nel vagone bar dalle 18:00 a mezzanotte ogni sera, o anche più a lungo se gli ospiti sono felici di tirare più tardi. Insomma, c’è la possibilità di trascorrere parecchio del tempo a disposizione per un drink prima o dopo cena: il vagone del bar non chiude fino a quando l’ultimo ospite non se ne è andato a dormire.

Le camere e le suite

viaggi in treno suite orient express viaggio di nozze

Le cabine dell’Orient Express di notte si trasformano in comode cuccette per offrire un sonno ristoratore, di giorno si presentano come salottini con soffici divani da cui lavorare al pc, leggere un libro o semplicemente intrattenersi guardando il panorama.

È possibile prenotare una cabina singola o doppia, oppure scegliere una delle suite o grand suite, dove godere del lusso dello spazio e di servizi esclusivi.

Le suite infatti dispongono di bagno interno e ampi saloni dove rilassarsi, durante il vostro viaggio in treno, sorseggiando caffè e godendo della vista esterna in continua evoluzione sarà un piacere intimo senza precedenti.

Dress Code

Qual’è il codice di abbigliamento a bordo del Venice Simplon-Orient-Express?

Il dess code per un viaggio sull’Oriente Express è spiegato molto bene nel VSOE Travel Journal. La prima raccomandazione è di non coprirsi troppo sopratutto la sera. Durante il giorno, un abbigliamento casual elegante va bene, ma sono banditi jeans, pantaloni corti, snickers o simili.

Per la sera agli ospiti viene chiesto di indossare abiti eleganti. Gli uomini possono scegliere tra un abito scuro con cravatta oppure un elegante smoking con scarpe di vernice mentre le donne possono scegliere tra un abito da cocktail oppure da sera o ancora un tailleur pantalone formale. Vestirsi fa parte dell’esperienza sull’Orient Express e se qualcuno non volesse adeguarsi al dress code si prepari a cenare da solo nel proprio scompartimento.

Ma quanto costa un viaggio in treno sull’orient Express?

Ovviamente questo non è un viaggio per tutti. I prezzi dipendono dalla tratta e il tipo di cabina che si sceglie. Un viaggio in cabina semplice e doppia per una sola persona per la tratta Parigi-Venezia arriva a costare anche più di 2.500 Euro. La tratta Venezia-Londra, invece, ha prezzi che si aggirano sui 4.000 Euro. Per quanto riguarda il viaggio in partenza da Venezia con arrivo a Istanbul, in Turchia il costo sarà di 8.000 Euro.

L’Orient Express ha aggiunto cinque nuove destinazioni alla sua rotta: Roma, Firenze, Ginevra, Bruxelles e Amsterdam.

Il treno più famoso del mondo fino ad oggi viaggiava da Londra a Venezia via Parigi o attraverso Vienna, Praga e Budapest, con un viaggio all’anno con la originaria tratta fino a Istanbul. Le nuove destinazioni aggiunte invece permetteranno agli ospiti di godersi nuove tratte immersi 24 ore su 24 nel lusso e nel comfort dell’Orient express

Un viaggio di nozze sull’Orient Express potrebbe essere perfetto per chi cerca un ricordo da imprimere indelebilmente nella propria mente.

Per maggiori informazioni contattaci:

Telefono: +39 02 481 95 202

Email: agenzia@lastrolabio.it