Non lasciarti sfuggire l’occasione di visitare uno dei luoghi preferiti da tutti i turisti del mondo: per l’estate 2021 scegli una vacanza a Sharm o innamorati del Mar Rosso!

Con l’avvicinarsi dell’estate 2021 è opportuno iniziare a valutare alcune mete per potersi concedere, non appena sarà possibile, un meritatissimo viaggio a Sharm. Certamente, il mondo offre delle mete incredibili ed è sempre più difficile decidere. Se siete alla ricerca di una destinazione che vi possa offrire giornate soleggiate, un mare cristallino e una buona dose di avventura, il Mar Rosso è ciò che fa per voi!Snorkeling viaggio a Sharm

Una delle mete favorite universalmente è da sempre Sharm El Sheikh, ma questo non dovrebbe lasciarvi trarre in inganno. Negli ultimi anni, infatti, sono aumentate le prenotazioni per tantissime altre destinazioni affacciate sul Mar Rosso. Tra queste troviamo Hurghada, apprezzata per tutti quei turisti alla ricerca di una vacanza all’insegna del divertimento. Ma non dimentichiamo anche Dahab, famosa per l’unicità delle sue immersioni nel Blue Hole e nemmeno Makadi Bay, l’ideale per rilassarsi. Tutte queste mete possono essere integrate nel tuo viaggio a Sharm, in modo da renderlo unico, anche se non fosse la prima volta che ti rechi in Egitto.

Scopri tutto quello che il Mar Rosso ti può offrire, senza dimenticarti di Sharm e delle sue mille opportunità. Continua a leggere e organizza il tuo prossimo viaggio a Sharm con L’Astrolabio.

Hurghada: non solo relax e resort

Celebre meta turistica affacciata sul Mar Rosso, questa destinazione sarà in grado di offrirvi molto oltre al relax dei confortevoli resort e il mare. In una vacanza di una settimana ad Hurghada potrete dedicarvi a tantissime attività. La costa qui è prevalentemente rocciosa, nonostante questo negli anni sono state realizzate delle spiagge artificiali per poter accogliere i turisti di tutto il mondo quindi niente paura: potrete godervi il meraviglioso mare senza problemialtalena hourghada

In cima alla lista non può mancare una buona dose di Snorkeling. La barriera corallina di Hourghada infatti è decisamente unica e si distingue bene da quella di Sharm. I fondali di queste acque ospitano murene, pesci e coralli di ogni genere e colore, regalando emozioni e scatti fotografici unici. Esplorare le acque di Hurghada è un’attività sempre proposta da ogni tour operator. Dall’Isola di Utopia fino a Giftun, vivrete il mare da vicino in un’esperienza unica.

Una volta risaliti dall’esplorazione della barriera corallina, se doveste trovarvi nei pressi dell’isola di Giftun vi conviene non lasciare il telefono nello zaino! Proprio qui si trovano degli scorci fotografici incredibili, dove sono state costruite delle amache e delle altalene sospese sull’acqua cristallina del Mar Rosso. Un’occasione da non perdere per arricchire il vostro album fotografico, sia esso digitale o vecchia scuola!

Non dimenticare infine, che questa è una zona desertica. Una delle esperienze maggiormente apprezzate dai turisti più temerari è sicuramente il giro in Quad. Vivere il brivido dello spazio aperto e selvaggio, a tutta velocità tra le dune! Per i turisti alla ricerca di esperienze più tranquille e tradizionali, c’è sempre la possibilità di dedicarsi allo shopping. Certo, le vie del centro città sono affascinanti e la merce in vendita unica, ma servirà a tutti quanti una buona propensione alla contrattazione. Cosa può esserci di più caratteristico, d’altronde?

Dahab: un turismo diverso

L’Egitto è la patria del turismo. Ogni visitatore potrà trovare una meta che faccia al caso suo e scoprirà attività perfette per ogni momento. Per i più temerari e avventurieri, Dahab può essere la scelta giusta. Questa città infatti, nonostante sia una meta balneare molto famosa, ha ancora in sé un lato selvaggio incontaminato. La piccola cittadina non è facilmente raggiungibile tramite navi aerei o autobus, questo potrebbe scoraggiare tutti coloro che sono alla ricerca di una parentesi di relax nella loro vacanza.

Il centro cittadino consta solo 1300 abitanti ed è popolato principalmente da pescatori. Il nome stesso di questa destinazione richiamerà all’attenzione i più temerari. In arabo Dahab significa infatti oro, come quello scambiato nei mercati della zona.

dahab windsurfAnche a Dahab non manca una barriera corallina mozzafiato, forse una delle più belle dopo la Grande barriera corallina australiana. Le immersioni inoltre si tengono anche nell’affascinante Blue Hole, ma meglio desistere se si vuole fare in autonomia. Questa zona è costituita letteralmente da un buco di 100 metri, ed è considerata un luogo molto pericoloso, meglio affidarsi sempre a dei professionisti.

La zona è ottima anche per chi ama il windsurf, grazie ai forti venti che soffiano in questa parte di penisola del Sinai. Chi invece è alla ricerca di una full immersion nella cultura araba, non rimarrà certo deluso. La tradizione beduina è ancora ben presente e si può respirare cultura in ogni angolo della città.

Makadi e Soma Bay: il relax totale a sud di Hurghada

makadi bay Un’area turistica che prende il nome dalla baia nella quale sorge: Makadi Bay è il paradiso per tutti i turisti alla ricerca del relax totale. A soli 35 chilometri a sud di Hurgada troverete una zona che accoglie tutti i migliori alberghi, immersa in una baia favolosa dalle spiagge sabbiose. Questo tratto di mare è particolarmente adatto alle famiglie con bambini, grazie alle acque cristalline Makadi Bay è davvero perfetta per tutti!

A 15 chilometri da Makadi Bay invece si trova Soma Bay, rinomata baia caratterizzata dalle acque incredibilmente limpide, spiagge bianchissime e il famoso campo da golf a 18 buche.

El-Gouna: il sogno di un città-resort egiziana

Non chiamatelo solo un resort. El-Gouna negli anni si è rivelata una meta che ha molto da offrire, molto più dei suoi 18 hotel e del lusso. La città nasce solo nel 1989, va sa se’ che questa sia una realtà estremamente giovane e dinamica, in continua evoluzione. L’idea nasce da una visione di un architetto italiano, Alfredo Freda. El-Gouna nasce con un’anima ecologica, una città progettata per rivoluzionare le vacanze come le conosciamo e attrarre molti nuovi residenti. Con una comunità in continua crescita, infatti, sono nate strutture come università e ospedali e tutto quello che può servire.el gouna

El-Gouna è considerata come una città privata, situata a soli 25 km da Hourgada. Questa destinazione offre svaghi per tutti i gusti: dai campi di golf a 18 buche fino ad un villaggio di beduini e alla incantevole barriera corallina. Di solito queste destinazioni puramente turistiche tendono a voler ricreare tutto ciò che ci si può aspettare da un resort di lusso, ma non è questo il caso. I turisti vengono incoraggiati a lasciare i loro hotel, ad esplorare la città e a scoprire la cucina locale nei ristoranti del luogo. Per favorire gli spostamenti è stato attivato un servizio di tradizionali tuk tuk, taxi aperti a tre ruote, coloratissimi e particolarissimi dal costo decisamente contenuto. Il menù di El-Gouna comprende proposte locali e prodotti a km 0.

El-Gouna, in conclusione, è una meta adatta a tutti coloro che si trovano alla ricerca di un’esperienza diversa, da vivere cullati dalle onde del Mar Rosso e immersi in una realtà culturale frizzante e dotata di ogni comfort.

Sharm El Sheikh: mille ragioni per visitarla mille volte ancora!

La possibilità che si sia già andati a visitare la meravigliosa Sharm è da tenere in considerazione, ma questo ci deve frenare dal partire per una seconda volta? Secondo noi, no. Ecco una serie di luoghi che potrebbero esserti sfuggiti e che dovresti assolutamente visitare nel tuo prossimo viaggio a Sharm!

Baia di Naama

naama bayA pochi chilometri da Sharm troverai una vera perla per arricchire il tuo viaggio a Sharm. Questa baia è apprezzatissima dai giovani, grazie alla sua frizzante vita notturna, ma presenta anche delle caratteristiche che la faranno amare dalle famiglie. Grazie alla sua barriera corallina le immersioni saranno indimenticabili: tuffati in un mare di mille colori e rilassati sulle spiagge di una delle zone turistiche più apprezzate d’Egitto. A Naama infatti sorgono moltissimi alberghi, proprio per poter fronteggiare una richiesta che negli anni si è fatta sempre più insistente. Questa zona è dotata di ogni comfort: non mancano centri commerciali e servizi di ogni genere, per poter andare incontro alle necessità di ogni turista!

Naama Bay si trova davanti l’isola di Tiran e nei pressi dell’Isola del Faraone, famosa per la sua imponente fortezza risalente al XII secolo d.C, realizzata per ospitare i pellegrini in viaggio da Gerusalemme verso il Monastero di Santa Caterina.

Luoghi di interesse e mete turistiche: arricchisci il tuo viaggio a Sharm

Moschea viaggio a SharmSharm El Sheikh non è solo spiagge sabbiose e mare cristallino. Non dimentichiamoci dell’immenso valore che la cultura e la storia possono apportare a qualsiasi viaggio. Andare alla scoperta di alcuni dei punti più importanti della città. La Moschea di Al-Mustafa, ad esempio, con il suo stile unico, sarà incantare ogni turista. Sfortunatamente non è possibile accedervi, ma un luogo di culto dalla tale carica simbolica sarà sicuramente una tappa indimenticabile del vostro viaggio a Sharm.

Sharm Vecchia, conosciuta anche come Old Market, è di fatto il centro storico della città. Una visita saprà regalarvi un’immersione nella cultura vivace e frenetica della città. Tra le spezie e i negozietti potrete conoscere uno dei lati più autentici della città durante il vostro viaggio a Sharm.

Impossibile poi non includere nel tuo viaggio una piccola escursione per poter ammirare le stelle nella Valle del Mender.

Telefonaci allo 0248195202 o scrivici via mail agenzia@lastrolabio.it , saremo lieti di valutare insieme a te, la migliore proposta di viaggio più adatta alle tue esigenze

L’astrolabio agenzia di viaggi Milano si trova in zona CityLife a Milano.

Da 35 anni è il tuo perfetto consulente di viaggi agenzia di viaggi partner Gattinoni.