Scegliere proprio lo stato del sole per il tuo prossimo viaggio estivo ti porterà alla scoperta del sud-est più estremo degli Stati Uniti, tra il sole, i parchi divertimento una vita notturna sempre scoppiettante.

vista miami viaggio in floridaScegliere di organizzare un viaggio in Florida può essere complesso. Le mete da visitare in questo magnifico stato sono moltissime e tutte diverse tra loro. Come trovare il giusto bilanciamento tra spiaggia, divertimento e cultura quando si decide di visitare la Florida? Con L’astrolabio potrai scoprire quali siano le destinazioni più importanti d’America e prenotare un tour, che ti guiderà alla scoperta di tutto quello che non può mancare nel tuo itinerario. Continua a leggere per scoprire di più!

Partire da Miami, con la sua aura di ispirazione cubana, scoprire Miami Beach, perdersi tra i Roller Coaster del Walt Disney World o del parco Universal di Orlando. Ma la Florida vi può offrire molto di più. Basti pensare al nord dello stato, meno preso d’assalto dai turisti e anche più selvaggio. Un lato, che siamo sicuri saprebbe stregare i più temerari dei turisti grazie alle estese foreste tropicali e ai piccoli centri urbani, spesso lontani dagli eccessi delle grandi città.

Scopri cosa può offrirti un tour organizzato e inizia a pianificare per l’estate 2021 il tuo viaggio in Florida!

La prima tappa, la “magic city” per eccellenza: Miami

Affacciata sulla suggestiva Baia di Biscayne, Miami è una mete turistiche più famose e allo stesso tempo più ambite. Grazie alle sue spiagge da sogno, fatte di sabbia bianchissima e ai suoi quartieri lussuosi, le attività per passarsi il tempo non possono sicuramente mancare. Non fatevi pero’ ingannare dal suo aspetto patinato: a Miami avrete anche modo di scoprire l’arte, la storia e l’architettura di una megalopoli unica al mondo.

art deco miami

Un esempio? Passeggiare per l’Art Deco District vi permetterà di scoprire moltissimi edifici in stile art decò e di tornare in un’epoca in cui Miami Beach era immersa nei colori e mai così vicina alle sue origini cubane. In ogni angolo si respirano arte e calore allo stato puro, proprio per questo vi consigliamo di non perdervi questo distretto e di inserirlo nell’itinerario al più presto!

Per riscoprire a Miami un angolo di vecchio continente, invece, vi consigliamo di visitare Villa Vizcaya. La villa museo, voluta dall’industriale James Deering, è un magnifico edificio in stile europeo che racchiude in sé rievocazioni architettoniche anche italiane. Impossibile, infatti, non pensare a Venezia di fronte ai suoi ponti con approdi al mare.Villa Vizcaya

Chi invece preferisse un tuffo nella storia, non può farsi sfuggire l’occasione di visitare Liberty City, situato a nordovest rispetto a Downtown. Questo quartiere ha ospitato una pagina molto importante della storia mondiale. Proprio qui, infatti, scoppiò la rivolta del 1980, causata dalla promulgazione delle leggi a favore dei diritti civili delle persone di colore.

Miami immersi nel lusso dei suoi quartieri più scintillanti

Lincoln road miami beachMiami Beach, con la sua famosissima Ocean Drive è una tappa obbligatoria per tutti. Gli amanti delle spiagge potranno godersi il sole, cogliendo l’occasione per fare jogging in riva al mare di prima mattina per tuffarsi poi nelle acque cristalline. Per tutti gli altri, Ocean Drive saprà offrire una camminata in mezzo allo stile Art Decò degli anni Venti.

Per gli amanti dello shopping invece non può mancare una visita a Lincoln Road. Immersi in una marea di negozi potrete finalmente rispolverare la vostra wishlist. Per una meritata pausa, fermatevi nei ristoranti della zona e godetevi tutto il buon cibo e la calorosa accoglienza che solo South Beach saprà offrirvi!

Se invece vi trovaste a caccia di VIP, non perdetevi Coconut Grove, il quartiere più in di Miami, dove i divi del cinema vivono. Avrete l’occasione di spiare da lontano le lussuosissime ville affacciate sull’oceano che ospitano alcune delle persone più importanti del mondo dello spettacolo. Ma non fermiamoci alle apparenze: questo quartiere infatti ospita anche musei e numerosi negozi.

Sarasota: la tappa tra il sole e la cultura di ogni viaggio in Florida

Sarasota è una città situata sulla costa sud-ovest del Golfo del Messico, all’estremità sud della Tampa Bay. Perché crediamo che non possa mancare una sosta a Sarasota nel tuo prossimo viaggio in Florida? Questa città offre una vitalità unica, che si concretizza ovviamente attraverso le spiagge, ma che a differenza di Miami saprà anche garantire  un’esperienza diversa e più rilassante rispetto a ciò che offre la metropoli. Passeggiare per le sue vie, scoprire gli angoli di questa città per poi allontanarsi da tutta The ringlingla frenesia fuggendo in una delle sue isole vi garantiranno un momento di relax speciale.

Una visita a Sarasota non può che partire dal complesso di The Ringling, sicuramente il punto più importante della città. Qui potrete scoprire Ca d’Zan, la casa invernale appartenuta al magnate del circo e collezionista John Ringling. La sua dimora è una vera e propria perla: lo stile gotico veneziano la fanno spiccare in mezzo al resto della città e gli arredamenti interni sapranno stupire chiunque decida di visitarla.

Il complesso ospita anche altri edifici, tra cui il John & Mable Ringling Museum of Art, nel quale viene esposta la collezione permanente delle opere appartenute al magnate. Da Tiziano fino a Rubens, scoprirete una collezione davvero interessante.classic car museum sarasota

Gli appassionati di motori in visita a Sarasota non potranno rinunciare ad una visita al Classic Car Museum. Un vero e proprio viaggio nel tempo a bordo di auto d’epoca: dalla collezione di Rolls Royce di Paul McCartney.

Infine non perdetevi il Downtown con tutte le sue attrazioni. Una tra queste è lo storico tribunale a forma di H, costruito secondo i dettami dello stile revival che è attualmente sede del Sarasota County Clerk.

Orlando: non solo parchi divertimenti

Orlando studiosOlrando è diventata famosa negli anni grazie ai parchi tematici. Innegabile infatti che l’ascesa alla fama mondiale di Orlando sia stata garantita da parchi come Disney World o Universal studios, ma questa città ha molto altro da offrire. Una tale crescita ha ovviamente modificato l’aspetto della città che nell’epoca pre-Dinsey si presentava come una semplice città di campagna. Ora che i parchi divertimento si sono affermati e che i turisti non mancano, questa città è diventata una vera e propria miniera d’oro per tutti gli albergatori.

Orlando, tuttavia, può offrirvi moltissimi musei e teatri da scoprire. L’Orlando Science Center ad esempio saprà offrire una giornata di svago per le famiglie con bambini. Grazie alle esposizioni a tema scientifico, con focus su preistoria, corpo umano e astronomia, i bambini saranno costantemente stimolati e coinvolti nell’interazione con i vari pannelli.Orlando Science center

L’Orlando Museum of Art invece è una soluzione adatta a tutti quei turisti più interessati all’arte di diverse culture e alla loro evoluzione nel corso dei secoli. Qui troveranno opere provenienti da tutto il continente americano e africano, degne di nota sono anche le installazioni e le mostre temporanee allestite all’interno dell’edificio.

Ricordiamoci inoltre che Orlando era in origine una piccola città immersa nella natura paludosa. Proprio per questo vi consigliamo di visitare almeno i più importanti, tra cui Harry P. Leu Gardens, Lake Eola Park o il Thornton Park.

Fort Lauderdale: una Miami Beach alternativa?

Una città tipica della Florida, non gigantesca ma nemmeno piccola, che offre tutto il necessario per rilassarsi e per divertirsi. Fort Lauderdale è vista da molti come una valida alternativa a Miami, ed effettivamente sembra avere tutte le carte in regola per poter, se non superare, sicuramente affiancare la metropoli.

Fort lauderdale viaggio in floridaQuesta destinazione generalmente non è presa in considerazione per i musei o per i monumenti, eppure il Fort Lauderdale Museum of Art potrà offrire a tutti i visitatori una parentesi culturale interessante. Dai quadri di Dalì fino a Picasso e Wharol, prendersi una pausa dalla  movida e dalle spiagge per respirare un po’ di arte sarà sicuramente piacevole.

Ciò che ovviamente offre la città sono i divertimenti, specialmente nelle ore notturne. Non mancano pub e discoteche per ogni gusto, capaci di intrattenervi fino al mattino.

Di giorno invece, è impossibile non sfruttare le bellissime spiagge e godersi qualche immersione a largo per scoprire i fondali del mare. La spiaggia di Fort Lauderdale è costeggiata dalla Beachfront Promenade, una passeggiata ideale per chi si vorrà scatenare con i pattini o per fare un po’ di sport.

Riparti in sicurezza con L’Astrolabio. Prenota il tuo prossimo viaggio in Florida: contattaci o vieni in agenzia viaggi a Milano!