Scopri 10 isole del pacifico per le tue prossime vacanze o luna di miele e realizza il tuo sogno di un viaggio indimenticabile tra relax e natura ancora incontaminata.

Le isole del pacifico evocano nell’immaginario collettivo, atolli sperduti, spiagge bianche, palme e relax, acque cristalline, una natura lssureggiante e tramonti mozzafiato.

Tutto vero, in questo angolo di terra ci sono le isole più belle del pianeta, veri e propri paradisi. Non a caso questa è la destinazione preferita dai neo sposi per i loro viaggi di nozze.

Ma quali sono, tra le tante le isole del Pacifico più belle? Ne abbiamo scelte 10 per voi, alcune quasi sconosciute e difficili da raggiungere e altre più note e facili da visitare. Veri e propri angoli di paradiso, le isole per vacanze del Pacifico sono 20/30.000 isole bagnate da acque cristalline con fondali pieni di meraviglie.

Come vi immaginate il paradiso? Secondo noi, potrebbe davvero assomigliare ad una meravigliosa isola sperduta nell’oceano.

Abbiamo selezionato le 10 isole più affascinanti dove poter trascorrere indimenticabili giornate di divertimento e spensieratezza. Scegli quella più adatta a te!

10 bellissime Isole per Vacanze per il tuo prossimo viaggio.

Isola di Norfolk

Scoperta dal famosissimo esploratore, navigatore e cartografo James Cook, è una delle più belle isole del Pacifico. Descritta nei suoi diari come “paradiso”.

Caratterizzata per la sua ricca e rigogliosa vegetazione autoctona, possiede dei resti archeologici inseriti dall’UNESCO tra il Patrimonio Mondiale dell’umanità.

L’isola ha alle spalle, anche un passato particolare e a prima vista sembra difficile credere che questa isola, descritta come paradiso, possa avere qualcosa di oscuro. I resti archeologici infatti, risalgono a una colonia penitenziaria che ospitava criminali esiliati.

Nel 1856 l’isola fu colonizzata dai 200 abitanti dell’isola di Pitcairn che discendevano dagli ammutinati del famoso Bounty, la cui soria è narrata nell’omonimo film con Marlon Brando.

Giunsero a Norfolk con il Morayshire, un imbarcazione mercantile. Fu la penuria di risorse di Pitcairn che li spinse verso Norfolk, che era certamente più grande e ospitale.

L’8 giugno di tutti gli anni viene festeggiato il Bounty Day, in memoria del viaggio che compirono gli ammutinati.

Oggi, meta di molti turisti, in tanti si recano non solo per trascorrere giornate di relax svolgendo del trekking o prendendo il sole sulle spiagge candide dalle acque cristalline, ma anche per scoprire tutti i segreti che sono qui custoditi.

Isole Whitsunday

Queste isole, situate nel mar dei Coralli al largo della costa centrale del Queeensland, rientrano nella lista delle Isole del Pacifico più spettacolari. Si tratta di un’arcipelago di 74 isole continentali tutte con varie dimensioni.

Queste prendono il nome dalla più grande, la Whitsunday per l’appunto.

Le strutture ricettive scarseggiano sull’isola, ma nonostante ciò attira ogni anno davvero tantissimi turisti che si recano soprattutto per vivere la bellezza della Whitehaven Beach. Si tratta di un tratto di spiaggia lungo 6 km, considerato tra i più belli del mondo.

Isole Galapagos

Se sei un’amante della natura, questo è l’arcipelago che fa per te. Qui la natura regna sovrana, incontaminata con la sua biodiversità. Qui vivono iguane, tartarughe giganti di ogni tipo, leoni marini, pinguini e tantissime specie di volatili.

Anche queste fanno parte dell’UNESCO come Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

Charles Darwin, per formulare la sua teoria dell’evoluzione, si ispirò proprio allo studio condotto sulla flora e sulla fauna di queste bellissime isole ancora oggi incontaminate.

Le Galápagos, a ragion veduta vengono infatti considerate una delle prime mete al mondo per l’osservazione di una natura ancora incontaminata e selvaggia

La regione, di origine vulcanica, è una dell più estese dell Ecuador. Le Galapagos sono un arcipelago che si estende per circa 1000 km al largo della costa del continente.

Le sue isole per vacanze sono tante ma ogni vacanza comincia sempre da Santa Cruz dove c’è il Fausto Llerena Tortoise Center, dove si possono osservare diverse specie di tartarughe giganti, vera icona dell’arcipelago.

La città più importante è Puerto Ayora, dal cui centro è possibile effettuare un cammino bellissimo di circa un’ora per raggiungere Tortuga Bay, dove troverete due spiagge: una più esposta alle correnti e una più riparata, perfetta per nuotare.

La Laguna di Garrapatero, una ventina di chilometri dalla città, è invece il luogo di avvistamento dei fenicotteri rosa.

A Santa Cruz non potete perdervi il Charles Darwin Research Center, completamente dedicato a tutto ciò che tiguarda il tema della conservazione della fauna locale.

Moorea

Moorea, tra le isole più belle della Polinesia Francese, è una delle mete preferite dagli innamorati che decidono di trascorrere qui, la loro romantica luna di miele.

Spiagge da sogno, acque limpide e barriere coralline mozzafiato non sono le uniche attrazioni dell’isola.

Per gli appassionati di escursionismo, è possibile fare escursioni sulle montagne dell’isola dove, è possibile scoprire la bellezza della natura incontaminata.

Aitutaki

Posto paradisiaco dalla laguna color turchese, questo atollo del Pacifico offre spiagge mozzafiato e acqua cristallina.

L’isola purtroppo non è ancora facilmente raggiungibile in quanto dista 235 km dalla capitale, Rarotonga e proprio per questo è una delle isole per vacanze meno turistiche anche se, negli ultimi tempi, i turisti che decidono di raggiungerla ugualmente sono sempre di più, spinti dalla voglia di nuotare nella laguna turchese.

Isole della Grande Barriera Corallina

Al largo dalle famose e più inflazionate destinazioni dell’Australia, c’è una quantità di piccoli isolotti corallini che ti riporteranno in armonia con la natura e con il mare. Su molte di esse ci sono stupendi resort nei quali rilassarsi e farsi viziare godendo di un paesaggio praticamente incontaminato.

La Grande Barriera Corallina Australiana è leggendaria piena di isolotti selvaggi con una fauna esotica praticamente intatta.

Molte isole sono circondate da relitti marini di tutte le epoche e ancora inesplorati. Se vuoui davvero “staccare” e tornare indietro nel tempo ecco la soluzione: le isole segrete della Grande Barriera Corallina.

Le isole della Grande Barriera Corallina sono circa 900 e come fa intuire anche il nome “Grande Barriera Corallina”, possiede la più grande estensione di corallo del mondo, in quanto si estende per 2300 km.

Vere e proprie isole di paradiso, non si può stabilire quale tra loro sia la più bella, anche se ognuna di loro offre esperienze ed emozioni completamente diverse.

Efate

Situata nel Pacifico meridionale, è l’isola più popolosa delle Vanuatu. La capitale Port Vila è un mix di culture tutte da scoprire. Per gli amanti di snorkeling, questo è il posto ideale.

Molto caratteristiche sono le piantagioni di cocco e le cascate di Mele, ovviamente da visitare.

Efate è l’isola più popolata dell’arcipelago e si stende per 899,5 kilometri quadrati. La sua città principale e capitale è Port Vila.

E’ anche famosa perchè durante l’ultimo conflitto mondiale ospitò un’importante una base militare americana volta dal famoso ammiraglio King nel 1942 per protegger ei convogli diretti in Australia.

Raiatea

Immaginiamo che le isole per vacanze nel Pacifico siano solo belle spiagge e foreste incontaminate, ma non è così! L’isola di Raiatea ad esempio, non ha spiagge, ma offre ai turisti resti di antiche civiltà, tutte da visitare e scoprire.

Qui infatti è possibile approfondire meglio, la conoscenza della cultura polinesiana.

I luoghi sacri edificati in passato, conosciuti come Marae, sono davvero tantissimi, in particolare il Marae Taputapuatea, è uno dei templi più importanti di tutta la Polinesia Francese.

Tahiti è l’sola più grande della Polinesia seguita in ordine da  Nuku Hiva e Hiva Oa e come quarta Raiatea. Raiatea dista a 210 kilometri da Tahiti procedendo verso nord-ovest.

Condivide la stessa barriera corallina con Tahaa, che dista solo quattro kilometri a nord da Raiatea da cui è separata dalla Baia di Apu.

La leggenda vuole che Raiatea e Tahaa e Raiatea siano state divise dal colpo di coda di un’anguilla posseduta dallo spirito di una principessa.

Palau

Palau tradotto letteralmente dalla lingua locale significa “favola”, e non esiste termine più adatto a questo luogo. Sono in tutto 200 isole della Micronesia, circondate da acque dai fondali incontaminati e ricchi di biodiversità.

Il sole qui splende tutto l’anno, il che lo rende il luogo perfetto per le tue giornate di relax.

Taveuni

Conosciuta anche come “Isola Giardino” a causa della foresta pluviale che ricopre circa il 60% della superficie, è la più grande delle isole per vacanze alle Fiji.

Tra piscine naturali, cascate e piante tropicali, dimora di tanti uccelli variopinti di ogni genere, è il luogo adatto per trascorrere il viaggio da sogno che desideri.

Particolare è lo stretto di Somosomo con i suoi meravigliosi banchi di corallo visibili tramite immersioni subacque.

Scegli l’isola per vacanze che più ti affascina e approfittane per vivere il tuo viaggio da sogno.

Contattaci per avere maggiori informazioni su queste fantastiche destinazioni.

Vieni a trovarci in Agenzia, contattaci al +39 02 481 95 202 o scrivici una mail a agenzia@lastrolabio.it

Saremo lieti di costruire insieme a te, il viaggio che hai sempre desiderato.